meccanica:+3,1% macchine impianti Pd/Tv

Segna +3,1% nel II trim.2018 la produzione dell'industria metalmeccanica tra Treviso (+3,2%), e Padova (+3%). Nella media del I sem. la variazione è del 1,9%, ancora positiva,meno tonica rispetto il II sem. del 2017(+5,8%). Tra aprile/giugno il traino delle vendite estere con un +5,3% per l'export della filiera(prodotti in metallo, macchinari e attrezzature, metallurgia),spinto dall'exploit nei mercati extra Ue (+10,3%).Bene anche le vendite in Europa (+2,4%). Prosegue e si consolida il recupero della domanda interna (+6,1%). Ancora promettente la dinamica degli ordini al settore metalmeccanico (+5,6% in trim.) al 4,7% fra gennaio/giugno, in frenata rispetto al II sem.2017 (9,9%).Prosegue il recupero dell'occupazione pari al 2,4% (+1,8% in sem.), ma l'incertezza nell'applicazione delle nuove e stringenti regole sui rapporti di lavoro proietta ombre per il futuro.Tra Treviso/Padova: 9.914 imprese (41,2% in Veneto), 95.600 addetti (40,2% totale),export 10,7 mld nel 2017 (+6,7%), il 40,4% del totale regionale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villanova Marchesana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...